Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Empoli – Albinoleffe, le pagelle

Le pagelle degli azzurri relative alla gara interna con l’Albinoleffe finita 0-0 che ha visto un passo indietro dei ragazzi di Pillon dopo la vittoria di martedì.

  • PELAGOTTI: 6 Tra i pali si dimostra una sicurezza, qualche impaccio di troppo quando si tratta di uscire dai pali.
  • VINCI: 6 Nella prima frazione in affanno in qualche circostanze sulle scorribande di Cristiano, con il passare del tempo cresce e si propone anche con qualche discesa in fase offensiva.
  • FICAGNA: 6 Il suo rientro in squadra ha coinciso con due gare senza prendere goal; dà sicurezza e maggiore determinazione all’intero reparto, oggi l’arbitro lo prende letteralmente di mira e gli fischia ogni contatto.
  • STOVINI: 6.5 Il capitano stà ritrovando i livelli ottimali della scorsa stagione, le sue chiusure puntuali danno maggior sicurezza e fiducia all intero reparto.
  • REGINI: 5.5 Il giovane esterno sinistro non convince, soprattutto in fase difensiva dove fà fatica a fare le diagonali, e in fase offensiva punge poco.
  • MORO: 5 Gara i con alcuni errori e palloni persi in zone pericolose del campo, l’azione migliore è la palla offerta a Busce’ nel finale.
  • VALDIFIORI : 5 Davvero un altro rispetto a quello dello scorso anno lento impacciato, si limita a passaggi orizzontali che talvolta sbaglia, esce per un colpo alla testa.
  • SIGNORELLI: 6 Niente di eccezionale, ma mostra più personalità e con lui le cose vanno meglio, riesce a dare qualcosa in più in quanto a geometrie del centrocampo azzurro.
  • SAPONARA: 6 E tra quelli che cerca di far saltar il banco, sbaglia anche lui ma almeno si fa notare soprattutto nella ripresa per qualche buono spunto.
  • LAZZERI: 5.5 Il romano fatica sulla sinistra e non riesce a incidere contro la folta retroguardia bergamasca.
  • BUSCE’: 6 Il suo ingresso coincide con maggiore incisività degli azzurri sulla corsia destra, dai suoi piedi nascono le principali iniziative per l’Empoli, e una grossa occasione che non riesce a concretizzare.
  • TAVANO: 5.5 Non possiamo aspettarci che segni sempre Ciccio,  non riesce quest’oggi a emergere dalla gabbia predisposta dagli avversari. Nel finale non riesce a concretizzare un ottima palla-goal.
  • MCHELIDZE: 6 Gli diamo una sufficienza di incoraggiamento, appare in crescita rispetto ad altre uscite: bravo in un paio di spizzicate, è chiaro che può e deve dare di più.
  • DUMITRU: 5.5 L’impatto è migliore rispetto ad altre circostanze, ma deve passare di più la palla e si lotta per salvarsi e ci vuole più cattiveria.

All PILLON: 5.5 E’ vero quattro punti in due gare non sono male, e negli ultimi 180′ non abbiamo subito reti, ma sul piano del gioco ancora non ci siamo: ad ogni modo il tecnico trevigiano stàalavorando moltissimo sull aspetto psicologico, e sul piano tattico dove in chiave difensiva le cose sembrano essere migliori.

ARBITRO MERCHIORI di FERRARA: 4.5 Il peggiore in campo spezzetta la gara fino all’inverosimile, prende di mira Ficagna a cui fischia anche i respiri e nella ripresa vàaletteralmente in confusione innervosendo tutti.

ALBINOLEFFE(4-1-4-1): Offredi 6.5, Luoni 6, Piccinni 6, Bergamelli 6+, D’aiello 6(57′ Lebran 6), Hetemej 6 Pacilli 5.5(54’Girasole 6+), Previtali 6, Laner 6.5, Cristiano 6.5, Germinale 6(78’Cisse’ s.v) All.: Daniele Fortunato 6.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com