Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Il derby parla azzurro: 5 reti e l’Empoli batte il Grosseto 3-2

La partita inizia con l’iniziativa per ricordare gli alluvionati in Maremma: le due squadre scendono in campo con la maglia biancorossa e uno striscione con la scritta “Siamo tutti Maremmani”.

Parte subito bene il Grosseto che dopo solo 2 minuti trova il gol con Lupoli che scarta la difesa dell’Empoli, e a tu per tu con Bassi, non sbaglia e segna il suo secondo gol stagionale . Al 6^ minuto una punizione di Tavano viene ribattuta dalla barriera biancorossa.

Fino alla mezz’ora del primo tempo ritmi molto bassi da entrambe le parti, solo al 31^ un destro di Camillucci da fuori area impegna centralmente Lanni. Al 33^ palla da Lupoli a Delvecchio, cross per Sforzini che non riesce ad inquadrare bene la porta. L’Empoli si vede al 35^ minuto con un cross di Camillucci, la palla arriva sulla testa di Maccarone che non riesce ad angolare la palla, Lanni para.

Finisce con un minuto di recupero il primo tempo che vede il Grosseto in vantaggio.

Il secondo tempo inizia con il pareggio dell’Empoli al 2^ minuto con Tavano: da calcio d’angolo la palla arriva a Camillucci al limite dell’area, palla sui piedi di Tavano che insacca la rete di tacco. All’8^ minuto colpo di testa di Obodo su corner di Bonanni, palla di poco alta sopra la traversa.

Ma al 12^ minuto l’Empoli è ad un passo dalla rete: tiro di Tavano con palla, che a porta vuota, esce di poco a lato. Però ecco che arriva il gol per gli azzurri di casa: al 14^ gol di Moro, e subito dopo al 15^ si portano sul 3 a 1 con Tavano, che scarta tutta la difesa biancorossa, ed insacca la rete.

Al 26^ si rivede il Grosseto: da azione di calcio d’angolo, colpo di testa di Antonazzo che insacca il classico gol dell’ex. Dopo pochi minuti al 31^ il Grosseto fallisce l’occasione per il pareggio: Lupoli di nuovo a tu per tu con il portiere, ma questa volta non riesce a trovare il gol.

Per l’Empoli al 35^ minuto viene espulso mister Sarri per proteste nei confronti dell’arbitro Cervellera.

Ultimi minuti di assalto del Grosseto alla porta difesa da Bassi: al 39^ bella occasione per Rigione che su punizione di Ronaldo, di testa non trova il gol. La partita termina dopo 3 minuti di recupero, dove si è visto il solito Grosseto spento, senza anima, che continua a perdere punti.

 EMPOLI – GROSSETO 3-2

EMPOLI (4-3-1-2) : Bassi, Laurini, Pratali, Regini, Hysaj, Moro, Camillucci, Valdifiori (31^s.t. Tonelli), Croce(43^s.t. Pecorini), Maccarone(23^s.t. Mchedlidze), Tavano All. Maurizio Sarri

GROSSETO (5-3-2) : Lanni, Donati, Antonazzo, Rigione, Barba(16^s.t. Lanzafame), Calderoni, Obodo (15^s.t. Ronaldo), Delvecchio, Bonanni (26^s.t. Esposito), Lupoli, Sforzini All. Mario Somma

Arbitro: Sig. Cervellara di Taranto

Reti: 2^p.t. Lupoli(G), 2^s.t. Tavano(E), 14^s.t. Moro(E), 15^s.t. Tavano (E), 26^s.t. Antonazzo(G).

Note: Ammoniti: Moro (E), Maccarone (E), Pratali (E), Barba (G), Hysaj (E), Tavano (E). Espulsi: Sarri (Allenatore Empoli) per proteste. Recupero:   Primo tempo: 1^ minuto –  Secondo tempo: 3^ minuti

, ,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com