Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Grosseto-Vicenza 1-1: errore fatale dal dischetto di Caridi

Secondo pareggio consecutivo interno in due settimane per il Grosseto che viene bloccato dal Vicenza dopo una partita non spettacolare ma combattuta che il “Grifone” avrebbe potuto far sua ma il calcio di rigore fallito da Caridi, in tempo di recupero, ha annullato ogni velleità dei maremmani.

La gara inizia bene per il Grosseto che sblocca subito il risultato. Al 1′, infatti, cross da destra di Alessandro e rete di Sforzini di testa ad anticipare Zanchi, 1-0. Reagisce il Vicenza, due minuti più tardi, con Botta che tira fuori dai trenta metri. 9′ ed è ancora Alessandro, molto attivo oggi, si libera di Bastrini e mette in area per Sforzini che si libera della difesa avversaria ma conclude alto. La partita procede a ritmi blandi con un Grosseto tranquillo ed un Vicenza che cerca di farsi vivo solo con alcuni traversoni dalle fasce ma senza esito. Al 21′ cross di Petras e Sforzini di testa cerca debolmente, facile parata di Frison. Per assistere ad unaltra emozione , si deve attendere il 32′ quando il Grosseto sfiora il raddoppio: Alessandro apre per Caridi che ha una prateria davanti a sé e conclude addosso a Frison. Dopo tre minuti cambio per il Grosseto: non ce la fa Sforzini, reduce da un colpo subito in precedenza, al suo posto Moretti. Al 37′ doccia fredda per i biancorossi: da sinistra un traversone in area di rigore di Tulli verso Abbruscato, stop di petto e sinistro al volo dell’attaccante a superare Iorio e Narciso, immobili: 1-1. Il Grosseto sembra stordito dalla rete subita e rischia anche lo svantaggio ancora con Abbruscato che sfiora la rete di testa. 43′ si fanno vivi nuovamente i padroni di casa con Gerardi che di testa spedisce di poco a lato dopo un angolo calciato da Caridi. Le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di parità.

La ripresa si apre con i biancorossi di casa in attacco che cercano il nuovo goal del vantaggio. Al 53′ in avanti il Grosseto con Alessandro per Crimi che dal limite scaglia un destro teso rasoterra ben parato in tuffo da Frison. Il pressing dei maremmani, pur evidente, non trova concretezza sotto porta. Tenta la prodezza balistica con un destro al volo da fuori area (57′) Zanetti altissimo. Lo stesso mediano ci riprova un minuto più tardi dallimite dell’area ma il suo tiro al volo, dopo una respinta della difesa avversaria, viene deviato in angolo da Zanchi.
Il Vicenza non molla e cerca di creare qualche grattacapo alla sqaudra grossetana con qualche mischia in area ma senza grossi risultati. La partita diventa meno tattica e regna la scrsa brillantezza di entrambe le formazioni, soprattutto in fase di finalizzazione dell’azione. Al 80′ Bastrini, dopo una ribattuta di Padella, cerca fortuna dalla distanza ma ne esce un tiro debole che Narciso blocca senza problemi. Al minuto 86′ da segnalare un’uscita tempestiva di Frison ad anticipare Gerardi ben lanciato a rete da Caridi. Ma è ancora insidioso il Vicenza con una bella conclusione dalla distanza di Tulli che impegna in un tuffo “plastico” Narciso. Ma alla fine ghiotta opportunità per il Grosseto: scontro in area di rigore vicentina tra Gerardi ed il portiere Frison, poi ammonito. Dal dischetto, però, Caridi tira fiacco e rasoterra e si fa parare il tiro da Frison. I giocatori di mister Ugolotti non riescono, così, a conquistare tre punti che avrebbero permesso di rilanciarli ai primi posti della classifica ma il Vicenza ha meritato, per impegno e determinazione, la vittoria finale.

GROSSETO – VICENZA 1-1

GROSSETO (4-4-2): Narciso; Petras, Padella, Iorio, Giallombardo; Alessandro (74′ Alfageme), Crimi (69′ Crimi), Zanetti, Caridi; Sforzini (35′ Moretti), Gerardi. (A disp. Lanni, Formiconi, Federici) All.
All.Ugolotti

VICENZA (4-3-3): Frison; Augustyn, Zanchi, Tonucci, Bastrini; Rigon (55′ Soligo), Paro, Botta; Misuraca, Abbruscato (69′ Paolucci), Tulli (A disp. Acerbis, Pisano, Manieri, Gavazzi, Bariti, Paolucci)
All. Cagni

Arbitro: Candussio di Cervignano del Friuli

Reti: 1′ Sforzini (G), 37′ Abbruscato (V)
Note: Ammoniti: Tonucci, Zanchi, Tulli, Frison (V), Giallombardo, Crimi, Padella, Alfageme (G)
Espulsi:
Angoli: 8-3 Grosseto
Recupero: 3′ p.t., 3′ s.t.

Note: spettatori: totale 2079 – paganti 864, abbonati 1215

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com