Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Carrarese, azzurri pronti all’esame Frosinone

Stefano Sottili

Gli azzurri si presenteranno all’esame Frosinone quasi al gran completo con l’eccezione del convalescente Bagnai. Non saranno convocati Rosaia e Vita, impegnati con la Berretti, oltre a Buono, Marchetti e Donati. Gaeta partirà ancora una volta dalla panchina, per il resto tutto come sette giorni fa. Sul modulo di partenza il consolidato 4-4-2 sembra ancora favorito sul 4-3-1-2 intravisto contro la Triestina e riproposto da Sottili durante la partitella del giovedì. Davanti a Gazzoli certa la conferma della difesa a quattro formata da Piccini, rientrato venerdì dagli impegni con la Under 20, Benassi, Anzalone e Vannucci. A centrocampo dalla destra Orlandi, Corrent, Taddei e Giovinco. In attacco Sottili si affiderà al tandem composto da Cori e Merini.

Top secret la rifinitura di sabato mattina, svoltasi rigorosamente a porte chiuse. Una scelta dettata dalla necessità di non dare indizi importanti agli avversari: «So quanto è puntiglioso e meticoloso Sabatini». Spiega Stefano Sottili. «Giovedì qualcuno era venuto a vedere il nostro allenamento e ho preso questa decisione per non concedere nessun altro vantaggio ai nostri avversari». Resta il fatto che in settimana la Carrarese ha riproposto il 4-3-1-2 con Pacciardi in mediana e Orlandi trequartista. Una soluzione che possiamo aspettarci contro il Frosinone? «Noi abbiamo provato due soluzioni anche in passato. Lavoriamo durante la settimana, affinché i giocatori sappiano cosa fare a partita in corso, se ci fosse la necessità. Giocheremo 4-4-2 o 4-3-1-2. Deciderò all’ultimo. In mente so già come andremo a giocare, però le alternative sono questi due moduli». 

Probabile formazione

Carrarese (4-4-2): Gazzoli; Piccini, Benassi, Anzalone, Vannucci; Orlandi, Corrent, Taddei, Giovinco; Merini, Cori. In panchina: Nocchi, Bregliano, Pacciardi, Conti, Gaeta, Belcastro, Ballardini. All.: Stefano Sottili.

 

Ultime Frosinone. Emergenza in attacco per il Frosinone. I ciociari dovranno rinunciare a Santoruvo e Artistico, colpito da una gastroenterite nel corso di questa settimana. Ganci tornerà disponibile solamente domani. Giocoforza mister Sabatini sarà obbligato a mandare in campo la coppia formata da Bonvissuto e l’ex di turno “l’Imperatore” Aurelio. Il tecnico sembra intenzionato a proporre il 4-3-1-2, anche se il condizionale è d’obbligo, vista la tendenza di Sabatini alla pretattica. Davanti al portiere Nordi, partendo da destra, saranno Catacchini, Stefani o Guidi, Biasi e Fautario. A centrocampo giocheranno Frara a destra, Beati al centro e a sinistra Baccolo, preferito a Bottone. Il fortissimo Carrus si piazzerà a ridosso delle due punte, anche perché Manzoni potrebbe tornare utile in corso d’opera e Miramontes è out per l’infiammazione al quadricipite della gamba destra. In panchina tornerà disponibile Rossini, che sarà il dodicesimo con Vaccarecci non convocato. Per quanto riguarda i difensori sicuramente in panchina andrà uno tra Guidi e Biasi e molto probabilmente il giovane Funari. Oltre a Bottone, dovrebbe essere anche Ucchino ad accomodarsi in panchina.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com