Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Doppio Sforzini e il Grosseto torna a volare contro l’Ascoli

Il Grosseto riesce finalmente a strappare i tre punti contro un avversario ostico come l’Ascoli, con l’ottimo risveglio del bomber Sforzini la squadra di mister Somma può riuscire nel suo intento stagionale.

Un primo tempo inizialmente stitico di azioni quello che si è visto sul terreno dello Zecchini quest’oggi tra Grosseto ed Ascoli, ma grazie al gol di Sforzini al 41^minuto i maremmani vedono la luce fuori dal tunnel dopo tanto buio.

Si vede subito al 4^ minuto il Grosseto con un calcio d’angolo battuto da Bonanni, dove in area svetta di testa Delvecchio, ma la palla è alta sopra la porta difesa da Guarna.

LA CRONACA – Da registrare al 6^ minuto l’ammonizione di Delvecchio, che sarà costretto a saltare la partita interna contro La Spezia di venerdì sera, mentre al 12^ minuto è costretto ad abbondare il campo per infortunio l’ascolano Giallombardo sostituito da Pasqualini.

Al 14^ minuto un traversone di Donati dal limite dell’area, la sfera di gioco arriva sulla testa di Lanzafame, ma la palla finisce alta.

Dopo 2 minuti punizione per il Grosseto di Bonanni, di testa va Som, ma palla direttamente sul fondo.

Al 39^ Mister Somma prova a cambiare qualcosa inserendo Jadid al posto di Rigione, ecco infatti che al 41^minuto arriva il gol per i maremmani: Sforzini anticipa di testa Guarna ed insacca l’1 a 0.

Al 45^ l’arbitro Gavilucci segnala 3 ulteriori minuti da giocare; in questi 3 minuti si vede un Grosseto ancora all’attacco, grintoso che vuole conquistare i 3 punti.

Inizia subito bene il secondo tempo, il Grosseto raddoppia nuovamente con Sforzini: dopo bella azione di Jadid, palla per Bonanni che vede Sforzini ed insacca il 2 a 0 per i biancorossi con un bel tiro di sinistro.

Al 52^ grande tiro di Jadid che calcia da fuori area dopo essersi liberato bene dalla difesa avversaria prova il tiro, ma la palla è alta sopra la porta.

Si fa vedere anche l’Ascoli al 58^con Russo su sospetto fuorigioco, ma la palla esce a lato della porta difesa da Lanni.

Dopo 2 minuti l’Ascoli accorcia le distanze con il neo entrato Zaza che viola la porta di Lanni con un gol al volo di sinistro su assist di Feczesin.

Al 67^ miracolosa parata del portiere biancorosso Lanni che si trova a tu per tu con Zaza, lasciato praticamente solo in area dalla difesa maremmana; al 68^ occasione mancata per chiudere la partita da parte del Grosseto con un tiro parato da Guarna in uscita su Delvecchio.

Al 74^ Zaza riesce a penetrare in area ma Lanni para, nella respinta la palla arriva sui piedi di Feczesin, che calcia in porta ma il tiro viene deviato dal difensore biancorosso Barba.

Il neo entrato Lupoli all’88^con una azione personale cerca il gol, ma la palla finisce a lato della porta difesa da Guarna.

L’arbitro Gavilucci, che non si è dimostrato all’altezza della partita, concede altri 4 minuti di gioco: al 91^ Zaza su calcio di punizione, tiro che viene parato centralmente da Lanni che evita il peggio. Negli ultimi minuti di gioco da registrare l’infortunio di Jadid, che lascia il Grosseto in dieci uomini fino alla fine della partita.

Il Grosseto riesce finalmente a portare a casa i 3 punti, con un Presidente Camilli scatenato che al triplice fischio entra in campo e ne ha per tutta la terna arbitrale, che ha diretto – a suo avviso – la partita in maniera non all’altezza rendendo così possibile l’unica nota negativa della partita per i biancorossi.

GROSSETO – ASCOLI 2-1

GROSSETO (5-3-2) : Lanni, Som, Obodo, Iorio (81^s.t. Antonazzo), Barba, Lanzafame (63^s.t. Lupoli), Donati, Sforzini(Cap.), Rigione (39^p.t. Jadid), Delvecchio, Bonanni. A disposizione: Franza, Antonazzo, Lupoli, Jadid, Quadrini, Celkaj, Foglio. All. Mario Somma

ASCOLI (5-3-1-1 ) : Guarna, Scalise, Fossati (51^s.t. Zaza), Prestia, Faisca, Russo, Di Donato (Cap.) (78^s.t. Conocchioli), Ricci, Giallombardo (12^p.t. Pasqualini), Loviso, Feczesin. A disposizione: Maurantonio, Zaza, Gragnoli, Conocchioli, Pasqualini, Capece, Morosini. All. Massimo Silva

Arbitro: Sig. Claudo Gavillucci di Latina

Reti: 41^ p.t. Sforzini (G), 49^  Sforzini (G), 60^ Zaza (A),

Note: Ammoniti:   Delvecchio (G), Jadid(G), Som (G), Lupoli(G), Antonazzo (G), Recupero:   Primo tempo: 3^minuti-  Secondo tempo: 4^ minuti

One comment to “Doppio Sforzini e il Grosseto torna a volare contro l’Ascoli”

Comments are closed.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com