Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Oukhadda, Guidone e mister Dal Canto al termine della sfida con la Pro Patria

Al termine della partita con la Pro Patria le parole in sala stampa di Shady Oukhadda: “Esprimiamo un buon gioco senza ottenere risultati, non è una situazione facile, dobbiamo avere pazienza perchè ci alleniamo bene ed in campo facciamo quello che ci chiede il mister. Il pareggio sembrava scritto, nel primo tempo potevamo passare in vantaggio, dobbiamo stare più attenti nei dettagli, possiamo riscattarci subito mercoledì in una partita molto importante. Provo anche a fare gol, provo a dare una mano alla squadra con la corsa e calciando in porta, speriamo che la fortuna venga anche dalla nostra parte. Mi trovo meglio a fare il quinto, giocando largo sulla fascia ma dove mi mette il mister sono a disposizione”.

Le dichiarazioni di Marco Guidone: “Fa male perchè è l’ennesima sconfitta davanti al nostro pubblico, ognuno di noi si deve fare un esame di coscienza, rendersi conto del momento delicato, non perdere la testa e lavorare. Abbiamo provato a vincere la partita, loro erano molto chiusi e non era semplice trovare gli spazi. E’ sicuramente mancato qualcosa, sapevamo che sarebbe stata una partita chiusa, siamo cascati nella loro trappola. Secondo me era fallo su Cesarini, ma non mi voglio attaccare agli episodi, dobbiamo stare tutti più attenti. Dobbiamo pensare alla partita di mercoledì, delicata e tosta: ogni partita pero’ non va sottovalutata”.

Mister Alessandro Dal Canto: “Non abbiamo fatto una partita brillantissima, era difficile perchè l’avversario è scorbutico, non abbiamo subito molto ma allo stesso tempo abbiamo perso il filo logico. La sfida doveva finire 0-0: aldilà dei nostri demeriti la vittoria della Pro Patria è viziata da un fallo clamoroso, dobbiamo trovare un equilibrio migliore di quello visto oggi. Il calcio che abbiamo fatto oggi non mi piace, ci siamo snaturati, dobbiamo riaggiustare il tiro, non mi piace una squadra che aspetta il colpo del ko. Dobbiamo superare velocemente questa fase perchè non è un trend incoraggiante. Non voglio che la squadra perda la sua identità, oggi un po’ l’abbiamo fatto. Sono concentrato nel trovare una soluzione soprattutto per le partite in casa”.

L’articolo Oukhadda, Guidone e mister Dal Canto al termine della sfida con la Pro Patria sembra essere il primo su Robur Siena.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com