Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Prato, sconfitta di misura a Trapani

Biancazzurri sconfitti al debutto in Prima Divisione, nel caldo torrido di Trapani (tasso di umidità pazzesco). Esordio amaro per Lamma e compagni che devono rimandare dunque i primi punti della stagione alle prossime gare di campionato. Lanieri in svantaggio al 30’ del primo tempo, abili a recuperare nella ripresa, grazie ad un eurogol di Pisanu direttamente da calcio di punizione. Poi un rigore (discutibile) negato a Pesenti ed il definitivo 2-1 su autogol di Patacchiola. CRONACA – Il Trapani comincia con un gran piglio, trascinato da un pubblico caloroso e dal tridente, formato da: Gambino, Ficarrotta ed Abate, abili a mettere in difficoltà la difesa biancazzurra, grazie all’uno contro uno ed ai continui movimenti senza dare punti di riferimento. Al 15’ il Trapani si rende pericoloso con Caccetta, che si ritrova solo davanti a Layeni. L’estremo difensore biancazzurro però (grande partita per lui; incolpevole sui gol subiti) esce bene e devia in corner. Tre minuti dopo è ancora Layeni a salvare la porta laniera. Occasione colossale per Abate, dopo un errore in fase difensiva di Serafini. Il portierone del Prato è ancora una volta pronto ed ipnotizza l’attaccante avversario in uscita. La formazione di Esposito si fa avanti timidamente con Geroni, ma la sua conclusione al 23’ si perde sul fondo. I padroni di casa continuano il forcing e dopo una buona occasione confezionata da Ficarrotta, passano in vantaggio con un bellissimo gol di Gambino. L’ex Borussia Dortmund riceve palla in area di rigore, stoppa il pallone e con una gran botta in diagonale supera l’estremo difensore laniero. Il Prato accusa il colpo e subisce le incursioni avversarie. I granata proseguono sulle ali dell’entusiasmo e si avvicinano dalle parti di Layeni con Ficarrotta che conclude alto. Nella ripresa mossa tattica di Esposito che imposta una formazione più compatta, grazie alla difesa a quattro. Passano pochi minuti e, dopo l’inserimento di Pisanu, il tecnico raccoglie i frutti dei propri cambiamenti. Al 10’ l’ex giocatore del Bologna innesca Pesenti sull’out di sinistra. La punta guadagna una buona punizione, dopo un numero di alta scuola. Lo stesso Pisanu s’incarica della battuta ed all’11’, con una pennellata degna di Caravaggio, supera Castelli, piazzando il pallone sul primo palo. I biancazzurri sembrano essere rinsaviti ed al 13’ Pesenti innescato in area di rigore viene atterrato. Il direttore di gara lascia proseguire nonostante le proteste dei biancazzurri. Il Trapani sembra più stanco, ma proprio nel momento migliore del Prato sigla il definitivo 2-1. Ficarrotta servito sull’out di destra, lascia partire un diagonale destinato ad uscire ampiamente a lato, se non fosse per lo sfortunato intervento di Patacchiola che devia la traiettoria e spiazza l’incolpevole Layeni. Finisce 2-1 in favore dei granata. Per il Prato rimane l’amaro in bocca per essere arrivati vicini al primo punto della stagione. Prossimo impegno domenica 11 settembre al Lungobisenzio contro il Barletta al debutto fra le mura amiche.

Trapani – Prato 2-1

TRAPANI: Castelli, Priola, Daì, Pagliarulo, Filippi, Pirrone (43’st Provenzano), Lo Bue, Caccetta, Abate, Gambino (39’st Mastrolilli), Ficarrotta. A disposizione: Dolenti, Crimaldi, Coco, Provenzano, Madonia, Cianni.
Allenatore: Roberto Boscaglia.
PRATO: Layeni, Patacchiola, Varutti, Serafini, Lamma (5’st Pisanu), Sacenti, Geroni (36’st Gori), Cavagna, Pesenti, Marongiu (5’st Guarisa), Alberti. A disposizione: Morandi, Baresi, De Agostini, Basilico.
Allenatore: Vincenzo Esposito
ARBITRO: Daniele Minelli di Varesi.

MARCATORI: 30’pt Gambino; 11’st Pisanu; 25’st Patacchiola (Aut.)
NOTE: Condizioni meteorologiche: sereno, leggero vento, alto tasso di umidità; condizioni del campo: buone. Ammonito: Pagliarulo. Spettatori 1815, per un incasso di 22.626 euro. Angoli: 7-2. Recupero: 1’st; 4’st.

Fonte: Nicola Picconi Ufficio Stampa A.C. Prato

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com