Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Tello maglia numero 27. Zarate “pronto a dimostrare il mio valore”

ACF Fiorentina comunica di aver acquisito, il diritto alle prestazioni sportive a titolo temporaneo con diritto di riscatto e contro riscatto, del calciatore Cristian Tello Herrera dal FC Barcelona fino al 30 giugno 2016. Tello, nato a Sabadell (Spagna) l’11 agosto 1991, è cresciuto nelle giovanili dei blaugrana ‎ con cui ha esordito in Prima Squadra nel 2011 e dove ha collezionato 86 presenze condite da 20 gol vincendo una Liga, una Coppa del Re e due Supercoppe di Spagna. A partire dalla stagione 2014/15 ha indossato la maglia del Porto disputando 57 partite tra Campionato, Champions League e Coppe Nazionali e mettendo a segno 10 gol. Nel suo palmares vanta anche un Campionato Europeo Under 21 con la Nazionale spagnola.

Intanto dalla sala stampa del Franchi le parole di Mauro Zarate, arrivato in viola durante la finestra di mercato invernale.

Zarate: Quanto sei felice di essere tornato in Italia? “Sono molto felice di avere questa opportunità in una grande squadra come la Fiorentina. Il calcio inglese è sicuramente molto bello, ma al West Ham non mi trovavo molto bene, come ruolo, in campo. Con Mister Sousa potrò finalmente fare esprimere le mie qualità. Come ti sembra Firenze? Ho trovato un ambiente bellissimo: parlo della squadra, dei tifosi, dello stadio e del centro sportivo. Adesso però voglio dimostrare le mie qualità e lottare per grandi traguardi con questa maglia. Higuain e Dybala? Sono contento per loro. Non è facile fare bene in Italia. Higuain in questo momento, probabilmente, è l’attaccate più forte al mondo. Cosa cancelleresti dalla tua carriera? Ho fatto tanti errori. Il primo è stato quello di andare in Qatar a 19 anni. Adesso però mi sento molto più maturo. In quale ruolo preferisci giocare in campo? Questo me lo dirà il Mister. Cosa vorresti dire a coloro che non credono in te? Niente, risponderò sul campo. Tottenham? Sarà una bella partita perché loro in casa sono fortissimi. Non potremo concederci errori”

da it.violachannel.tv

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com