Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

LIVORNO-GROSSETO 2-2

Ancora un pareggio che sa di vittoria, con la rete arrivata al 92’esimo e firmata dal giovane attaccante scuola Lazio, Federico Scaffidi. Una partita cominciata bene, anzi benissimo, con il gol di Sicurella, che aveva già segnato all’andata il gol vittoria, e che al 30’ ha portato il Grifone avanti. Nella ripresa al 9’ Barosi para il rigore a Mazzarani, ma il Livorno accorcia al 20’ con la bella rovesciata di Braken, passando poi in vantaggio dieci minuti dopo con Dubickas. Partita finita? Neanche per sogno, perché la mossa di Magrini di mettere in campo tre punti negli ultimi minuti frutta ancora e questa volta è il giovane laziale Scaffidi a mettere la palla nel sacco a tempo scaduto, regalando al Grosseto un punto d’oro.

GROSSETO: Barosi, Sersanti, Polidori, Kalaj, Campeol (33’ st Scaffidi), Vrdoljak, Kraja (12’ st Piccoli), Fratini, Sicurella (27’ st Simeoni), Galligani (27’ st Russo), Boccardi (12’ st Stijepovic). A disposizione: Chiorra, Giannò, Ciolli, Consonni, Cretella. All. Magrini.

 

LIVORNO: Stancampiano, Blondett, Sosa, Nunziatini, Pallecchi (11’ st Evan’s), Bobb (1’ st Castellano), Buglio (25’ st Haoudi), Gemignani, Mazzarani, Dubickas, Braken (43’ st Bussaglia). A disposizione: Neri, Paci, Marie Sainte, Caia, Deverlan, Bueno. All. Amelia.

 

ARBITRO: Daniele Perenzoni di Rovereto (Lattanzi e Valletta).

RETI: 30’ Sicurella, 20’ st Braken, 30’ st Dubickas, 47’ st Scaffidi.

NOTE: al 9’ st Barosi para un rigore a Mazzarani.

L’articolo LIVORNO-GROSSETO 2-2 proviene da US Grosseto 1912.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com