Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

VIOLA PARK: INAUGURAZIONE DEL CANTIERE

Una giornata storica per la Fiorentina. Non si può dire altro.

Commosso il presidente della Fiorentina Rocco Commisso. “Il percorso è stato lungo, c’è molta gente da ringraziare. Ognuno di noi è orgoglioso di quanto fatto finora, comincio da quanto ho detto quasi due anni fa: sono venuto in Italia a dare indietro quanto mi ha dato, l’opportunità avuta grazie ai sacrifici di mia madre e mio padre di fare successo in America. Alla mia età mi sono detto: ora o mai più, e il calcio per me è sempre stato fondamentale. Senza di quello non avrei mai preso le borse di studio. Dopo tante proposte, ho parlato con mia moglie: la amo dal ’73 e mi ha chiesto di prendere almeno la squadra di una bella città visto che dovevamo andare in Italia. Poi devo dire che lei è stata strumentale per questo progetto: quando i costi si alzavano, mi convinceva a fare comunque qualcosa di bello. Nel mio secondo viaggio, quando ero Magnifico Messere, mi è venuto a parlare Casini e da lì abbiamo cominciato tutto. Poi però per esempio non potevo venire a vedere l’area, perché c’erano cani e persone con cui avrei rischiato, in più c’era una discarica aperta. Nei terreni Guicciardini non sono mai andato a vedere, altrimenti forse neanche li avrei presi! Poi c’è un laghetto con dei muri romani: per conservarli, abbiamo dovuto cambiare tutto il progetto dell’edificio. Questa sarà la principale sede della Fiorentina, ci sarà pure il mio ufficio anche se l’hanno fatto troppo in alto per un povero vecchio come me, al quale non hanno fatto costruire l’ascensore! Questa è una villa del 1960, e la Soprintendenza voleva che mantenessimo: abbiamo detto ok, qui a Bagno a Ripoli c’è stato un consenso quasi totale grazie al sindaco. Sono molto orgoglioso”.

Foto acffiorentina.com

Marco Casamonti ha spiegato, da architetto, le basi del progetto: “Di solito si getta la prima pietra, una cosa all’insegna del cemento, del calcestruzzo. Materiali nobilissimi, eh, ma stavolta abbiamo pensato di piantare un albero e ringrazio la Fiorentina per l’idea. Perché? Come ha ricordato il sindaco, è un luogo straordinario e come dice il nome, sarà un giardino. Non solo non ne abbiamo tolti, ma ne abbiamo messi diversi, un grande lavoro di paesaggismo. Vogliamo realizzare un luogo di comfort psico-fisico per gli atleti, e congiungere generi e generazioni come mai fatto in nessuna altra città europea. Tutti insieme a girare negli stessi campi e mangiare negli stessi tavoli: una sola grande cucina, per 400 persone. Siamo tutti emozionati, è la costruzione di un sogno, di un pensiero, una cosa che fa vibrare. Progetto viene da proietto, proiettare in avanti un sogno…

2 comments to “VIOLA PARK: INAUGURAZIONE DEL CANTIERE”
  1. Pingback: Cesare Prandelli alla vigilia della sfida contro l'Inter. | Calcio Toscano

  2. Pingback: Commisso sulla Fiorentina tra i risultati attuali e le speranze future

Comments are closed.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com