Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Empoli: serve vincere per continuare a correre

Ne è passata di acqua sotto i punti dalla vittoria di sette giorni fa per 4-0 contro la Reggina per gli azzurri. Martedì come vi abbiamo documentato è arrivata la sconfitta infrasettimanale, di Varese per 1-0 al termine di una prestazione non brillantissima. Nei giorni successivi molto spazio è stato dato alle polemiche che hanno coinvolto Sarri, il quale in conferenza stampa aveva affermato che “Il calcio non è uno sport per F….” una dichiarazione decostestualizzata che molto rumore ha fatto sui giornali e portali a carattere nazionale.

 

 

EmpoliFC_180_zps2cf10ad3 nuovo stemmaChiarimento a Penalty- Poi nella trasmissione dedicata all’Empoli in onda il giovedì su Antenna 5 arriva il chiarimento del tecnico valdarnese, che afferma” Era solo una valutazione inerente questioni calcistiche. Ho sbagliato a usare un certo termine. Non volevo in ogni caso offendere nessuno, la mia non voleva essere una discriminazione verso nessuno” Poi l’argomento passa su temi più consoni ovvero l’obiettivo dell’Empoli da raggiungere ora che la salvezza è acquisita e il Mister non ha dubbi “Il nostro obiettivo deve essere la serie A. Dobbiamo fare il possibile per raggiungerla, per noi è un sogno e dobbiamo fare di tutto per realizzarlo”.

 

Gli fa eco il direttore Generale Marcello Carli attraverso una conferenza stampa indetta all’improvviso prima di quella canonica pre-gara del Mister ” Ringrazio pubblicamente il mister il suo staff, e i giocatori per aver raggiunto l’obbiettivo della salvezza che per n0i rappresenta un dovere. Ora dobbiamo fare di tutto per andare in serie A,  non dobbiamo nasconderci questo è il nostro obiettivo e per noi queste devono rappresentare 11 finali. Tutte le componenti devono assumersi le proprie responsabilità, perchè questa è un occasione che potrebbe non ricapitare, e la massima serie sarebbe un salto di qualità per tutti”.

 

download

 

Empoli-Juve Stabia- Arriva il fanalino di coda con 15 punti, la Juve Stabia soprattutto in trasferta ha dato filo da torcere a Cesena, Lanciano, Siena tutte squadre che hanno vinto contro le “vespe” solo di misura e negli ultimi minuti. Mister Sarri si attende una gara non semplice “Dobbiamo entrare in campo sapendo che la partita sarà difficile, ci vorrà pazienza e noi dovremo cercare di fare in modo che non sia una gara sporca. Spero che il pubblico sia numeroso e ci sostenga. Abbiamo bisogno anche di loro in queste ultime 11 finali.

La squadra deve togliersi le sue paure e assumersi le proprie responsabilità. Dobbiamo provarci fino in fondo se i nostri limiti non ci permetteranno di andare in serie A dovremo comunque avere la consapevolezza di averci provato”.

 

Capitolo formazione; nel 4-3-1-2 ormai collaudato spazio ai ritorni di Croce nel centrosinistra e di Tavano affiancato a Maccarone. Nel ruolo di trequartista dovrebbe essere Verdi il preferito a Pucciarelli mentre in difesa ancora assente Tonelli Barba ha maggiori chances di Pratali. Dirigerà Pasqua di Tivoli.

 

 

 

PROBABILI FORMAZIONI

EMPOLI (4-3-1-2): Bassi, Laurini, Rugani, Barba, Hysaj, Valdifiori, Moro, Croce, Verdi, Tavano, Maccarone. Pelagotti, Accardi, Pratali, Martinelli, Signorelli, Eramo, Castiglia, Ronaldo, Pucciarelli, Shekiladze. All.: Sarri.

JUVE STABIA (3-4-3): Benassi, Di Nunzio, Lanzaro, Contini, Zampano, Suciu, Giandonato, Vitale, Falco, Doukara, Di Nardo. A disp.: Viotti, Ghiringhelli, Romeo, Piccioni, Baraye, Cardore, Parigini. All.: Braglia.

ARBITRO: Pasqua di Tivoli

,
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com