Fiorentina, la risposta del presidente Cognigni alle accuse della SPAL su Chiesa

Ritengo le dichiarazioni rilasciate dal presidente della Spal, uomo equilibrato e onesto che conosco personalmente molto bene e che probabilmente sono state dettate dalla concitazione che ha seguito gli attimi immediatamente successivi alla fine della gara, completamente inopportune e lesive della reputazione di un nostro atleta. Nessuno dovrebbe permettersi di esprimere tali giudizi sui nostri calciatori ed in particolare su Federico Chiesa che è un professionista esemplare e che, per le sue caratteristiche e tipologia di gioco, nel corso delle partite subisce numerosi falli,a volte anche molto duri. Federico è un patrimonio della Fiorentina e del calcio italiano, un ragazzo serio e capace e non accettiamo che gli vengano affibbiati atteggiamenti che non fanno parte della sua persona e dei suoi comportamenti sul campo.”

Questa la dichiarazione ufficiale del Presidente Mario Cognigni dopo la gara del Meazza.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com