Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Nuova organizzazione del settore giovanile per la stagione 2021-2022

In vista dell’inizio della nuova stagione sportiva 2021/2022 considerando i numerosissimi impegni che vedranno protagoniste tutte le selezioni delle giovanili di Carrarese Calcio 1908, la parola d’ordine in casa azzurra in tema di settore giovanile è continuità tecnica e progettuale, che va a completarsi ed arricchirsi attraverso l’inserimento nella macchina organizzativa ed operativa di nuovi profili di indubbia esperienza e assodata capacità.

Al vertice della struttura confermato il Sig. Mirco Lucetti, come responsabile del settore giovanile, nonché il Sig. Vittorio Piccotti in qualità di responsabile tecnico, mentre nel ruolo di team manager delle squadre nazionali il Sig.Marco Lucetti e nella stessa qualifica, per la scuola calcio, il Sig. Corrado Grassi.

Nel nuovo organigramma registriamo delle new entry che andranno a ricoprire ruoli strategici e funzionali non indifferenti per la crescita del settore giovanile ed infatti, alla scuola calcio troverà spazio il professor Pietro Pacini, riconosciuto a livello locale e non solo come assoluto scopritore di calciatori in erba, poi diventati di altissimo livello, tra i quali, i vice campioni del mondo Alberigo Evani e Roberto Mussi, Sergio Battistini, Fabrizio Lorieri.

Altro ambito fortemente implementato sarà quello dello scout, al fine di predisporre un monitoraggio dei campionati giovanili non solo provinciali, ma anche regionali e nazionali.

Ulteriore importante nota meritevole di menzione è la disponibilità, dalla s.s. 2021/2022, di un convitto con personale differenziato e qualificato, finalizzato alla crescita e alla formazione delle giovani leve. Il responsabile dell’area scout sarà il Sig. Umberto Lembi, profilo con esperienze di livello, già come osservatore della Fiorentina in serie A ed anche allenatore professionista di Pistoiese, Massese e Carrarese e peraltro chi non lo ricorda in panchina la domenica famosa dell’invasione di campo in Carrarese-Spezia del 18/11/1979 con il celebre ed indimenticato direttore di gara ,Sig. Fausto Meschini. Umberto Lembi sarà anche il riferimento in provincia in qualità di coordinatore per le squadre giovanili locali che vorranno aderire ad un progetto di affiliazione. A stretto contatto con il responsabile scout, il Sig. Riccardo Rinaldi, conoscitore di calciatori come pochi, uno degli storici più appassionati della storia della Carrarese Calcio 1908 ed il suo ruolo si materializzerà nella supervisione e ricerca di giocatori in età dai campionati primavera, fino alla categoria giovanissimi nazionali.

Anche il settore femminile subirà una forma di rafforzamento progettuale nel solco dell’ottimo lavoro già condotto e coordinato dal Responsabile tecnico Sig.ra Valentina Buttini, con il giusto intento di proseguire nel completamento delle rose delle squadre già allestite, nella stagione che è ancora in corso, ossia Juniores oltre alla selezione Under 15 e Under 12 anche perché la partenza del progetto del settore femminile nasce nel periodo dello scoppio pandemico e ciò nonostante il numero dei tesseramenti è inpennata costante secondo un trend a dir poco positivo.

                                                           

Nella breve intervista che segue fissiamo i punti essenziali e le prospettive del movimento giovanile giallo – azzurro, con il responsabile Mirco Lucetti: “il settore giovanile quest’anno ha avuto un percorso sicuramente non semplice; è noto a tutti quanto sia stato complicato portare avanti in termini di normalità e quotidianità il lavoro, considerato la pandemia Covid 19. Ciò nonostante, tutti si sono dimostrati responsabili e maturi, dimostrando grande senso di appartenenza e non è così scontato ricevere risposte del genere da ragazzi giovani o giovanissimi. Non affermo nulla di nuovo se sostengo che l’attività di un vivaio funzionante richiede tempo per diventare vera risorsa e bacino per la prima squadra.

Certamente negli step del progetto che cerco di portare avanti ho le idee chiare di come le migliorie debbano essere apportate: dalle risorse umane che vanno a rimpinguare l’organigramma per creare struttura e organizzazione raggiungendo obiettivi di uniformità nella metodologia del lavoro tra tutte le varie selezioni cercando di coinvolgere il più possibile tutti gli atleti a nostra disposizione e facilitando il più possibile il passaggio da una categoria all’altra e senza dimenticare l’importanza delle dotazioni e nella specie, almeno due campi regolari, e altri spazi per il calcio a nove e a cinque oltre che una palestra, un’infermeria e un ufficio che rappresenti il punto di riferimento organizzativo, amministrativo per la migliore accoglienza possibile di ragazzi e famiglie. Non ultima circostanza in ordine di importanza ma degna di evidenziazione, è la concreta prospettiva che alla partenza della stagione 2021 / 2022, il settore giovanile Carrarese Calcio 1908 si presenterà con 10 (dieci) squadre maschili, e 3 (squadre) femminili. Il settore femminile è in forte ascesa, grazie al lavoro di persone capaci e entusiaste come la Sig.ra Buttini Valentina, i tecnici Angelini Francesca e Rigolli Giuseppe nonché il team manager Petrocchi Elisa.

Alla luce di quanto sopra detto, la voglia di far bene e migliorarsi è tanta ed il nostro auspicio è il contatto ed il confronto costante con lo staff della prima squadra, cosi da impreziosire il lavoro degli allenatori e gli sforzi dei ragazzi che potranno vedere premiati i loro progressi.”      

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com