Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Calciomercato Serie A: Milan, Inter e Juve a caccia del colpo

È di nuovo tempo di calciomercato in serie A con la finestra invernale che si è aperta il 4 gennaio per chiudersi il 1° febbraio. I grossi problemi economici che attanagliano il mondo del calcio, notevolmente depauperato a seguito della crisi pandemica obbliga tanti club a dover fare di necessità virtù. Una politica che vale non solo per le società medio-piccole, ma anche per i club più blasonati, quasi tutti con bilanci pesantemente in rosso e quindi con l’obbligo di cedere per acquistare oppure di fare compere in prestito o dilazionate nel tempo.

Ad ogni modo le prime classificate sembrano tutte avere bisogno di puntellare le proprie rose. C’è chi va in cerca del grande colpo per inseguire il sogno scudetto e chi invece punta a trovare quegli elementi giusti, dal nome non troppo altisonante ma che risulti funzionale al progetto.

Da questo punto di vista il Milan non è certo con l’acqua alla gola. In meno di un anno le prospettive del club rossonero siano diametralmente cambiate. Pioli è riuscito in un mezzo miracolo, portando in vetta una squadra che non sembrava costruita per poter lottare per lo scudetto e che invece anche grazie al fondamentale apporto di Ibrahimovic sta veleggiando alla grande. Al Diavolo servono puntelli più che titolari ed è per questo che gli uomini mercato stanno cercando di mettere le mani su qualche difensore centrale e centravanti di scorta a buon prezzo. I nomi sono quelli di Tomori e Kabak per il reparto arretrato e di Mandzukic e Pavoletti per l’attacco.

Più intricata, invece, la situazione in casa Inter, dove il sempre vulcanico Antonio Conte continua a fare richieste alla società, nonostante una rosa di primissima qualità. Dopo le partenze di Nainggolan e Dalbert, il club vorrebbe disfarsi anche di Eriksen e di Perisic, che è molto cercato in Inghilterra, soprattutto dal Tottenham di Mourinho. Di contro i nerazzurri vorrebbero un trequartista in grado di dare man forte al duo d’attacco e il nome buono potrebbe essere quello del Papu Gomez in rottura totale con l’Atalanta. Da non scartare, però, nemmeno l’ipotesi di un ritorno di Eder: un’operazione che avrebbe costi di certo più contenuti. Occhi aperti anche sulla corsia sinistra di difesa dove due fedelissimi di Conte, come Emerson Palmieri e Marco Alonso potrebbero tornare in Italia a lavorare con il loro ex allenatore ai tempi del Chelsea.

A muoversi dovrebbe essere anche la Juventus, seppur con operazioni secondarie. Migliorare a gennaio la rosa di Pirlo non pare obiettivamente semplice, anche perché l’idea generalizzata è che fin qui la squadra stia ampiamente sottoperformando rispetto a quelle che sono le sue potenzialità. Paratici, così, sembra impegnato soprattutto a trovare una prima punta di scorta a Morata. I nomi sono tanti e tra questi ci sono il ritorno di Llorente o le opzioni che portano a Pellé, Scamacca o Giroud. Da non escludere nemmeno un colpo a centrocampo, con il giovane Rovella che pare essere in pole position per garantire il rinnovo generazionale della Vecchia Signora.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com