Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Grosseto-Gubbio, le pagelle dei maremmani

Tutte sopra la sufficienza le prestazioni dei maremmani, con una nota in più per Caridi, per Alfageme e per l’esordiente Padella. I Maremmani hanno battuto il Gubbio e hanno iniziato col piede giusto la stagione
Narciso 6,5- Pochi interventi ma tanto mestiere. Bazzoffia prima e Almici dopo devono rassegnarsi.

Bianco 6,5 – Vigile e attento sulla sinistra, firma anche la punizione del vantaggio unionista.

Crimi 6,5 – Sostanza e classe in una partita difficile più mentalmente che tecnicamente.

Mancino 7 – Grande distributore di palloni a cercare Sforzini e Alfageme, con precisione e insistenza. Costringe Boysfer al fallo di mano, triangola con Caridi, ruba palloni.

Consonni 6,5 – Solo quarantacinque minuti per il Gigi maremmano, brillante in avanti e diligente ad allontanare in difesa, pur con qualche fallo evitabile. Dal 1′ st Zanetti 6 – Pochi interventi, ma dialoga coi compagni e si impegna.

Alfageme 7 – Veloce e generoso, sblocca il risultato da distanza ravvicinata. Dal 18‘ st Asante 6 – Scambia bene, cercando di alzare il baricentro del Grifone ed i ritmi di una gara che stava rallentando troppo.

Caridi 8 – Fa tutto e di più: tira in porta, colpisce il palo, firma il 2-0 sfruttando un’indecisione di Donnarumma, offre assist interessanti, senza mai sprecare spazi e giocate e nonostante i tanti falli subiti. Inesauribile.

Petras 6 – All‘inizio non sempre trova i giusti tempi; più sicuro nella ripresa.

Sforzini 6 – Impegno e sgomitate al solito a profusione; non approfitta sui tiri di Mancino e Alfageme. Dal 30′ st Gerardi 6 – Perde il suo primo pallone, ma scambia con Caridi e spalleggia Asante.

Federici 6,5 – Tiene d’occhio Almici con la solita disinvoltura, anche negli ultimi minuti di gara.

Padella 6,5 – Debutto di quantità e qualità per il giovane difensore, spesso reattivo e mai titubante anche in una ripresa piuttosto lenta.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com