Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Juve-Fiorentina 3-0, le pagelle dei viola

La pagelle viola di Antonino Tarantino dopo il 3-0 dell’Allianz.

69 Dragowsky 6,5 – Nel derby fra i portieri polacchi la spunta per bravura e determinazione, pronto già su Bentancur al 27′, é al 63′ che compie il miracolo su Higuain. Niente da fare sui rigori, di fronte c’era un certo CR7.
17 Ceccherini 6 – Finché può riesce a tenere testa all’abulica fascia sinistra juventina ma entra nell’azione decisiva della gara quando il contrasto su Bentancur viene sanzionato con il calcio di rigore.
20 Pezzella 6 – Guida i suoi e tiene compatta la difesa, che per un tempo non corre grandi rischi. Non è compatta la postura al 37′, braccio, a detta del Var, che aumenta il volume da cui il rigore.
3 Igor 6,5 – All’esordio non tradisce nessuna emozione, si trova in mezzo alla coppia più incisiva dei bianconeri, Cuadrado – Douglas Costa ma limita i danni, bravo a chiudere su Higuian all’avvio.
21 Lirola 5,5 – Non era la giornata adatta per poter puntare il fondo, qualche incursione e un bel tiro al 23′ Poi nella ripresa perde le misure. 19 – 89′ Agudelo s.v.
24 Benassi 5,5 – Le geometrie necessarie oggi naufragano contro il compatto centrocampo bianconero, si fa notare più per il tiro che al 63′ esce di poco. 78 Pulgar 5,5 – Parte bene, al 7′ tiro parato da Szczesny, poi sulle orme di Pjanic ma nella ripresa non trova più né spunti né coperture.
18 Ghezzal 5,5 – Prova a dare sostanza alle ripartenze ma non incide. 60 Vlahovic 5,5 – Entra quando la partita è ancora in bilico ma non trova lo spunto e patisce la parte finale della gara quando tutta la squadra molla la presa.
29 Dalbert 6 – Si nota e bene, in copertura e pure in un paio di proposte offensive. Ha sulla testa la palla del pari a inizio ripresa ma l’avvitamento vincente non gli riesce.
63 Cutrone 5,5– Entra in scena al 10′ per lo scontro con Pjanic che fa gridare al rigore i bianconeri. Gioca più da sponda che da vera punta, non soddisfa. Dal 72′ Sottil – 6 di stima perché nel calo finale ha quel minimo di caparbietà per farsi notare e attirare l’attenzione di Iachini.
25 Chiesa 6 – Unico vero squillo dei suoi al 22′ quando di tacco impegna Szczesny. Solita abnegazione ma mai una conclusione nello specchio. Qualche ripartenza fallita malamente, qualche tiraccio da evitare.

All. G. Iachini 5,5 Il voto è la media dei due tempi, se nella prima parte la viola trova le giuste contromisure, nella ripresa, complice la botta emotiva del secondo rigore, non riesce a tenere su il morale della truppa, portando a casa un passivo un po’ troppo pesante.

One comment to “Juve-Fiorentina 3-0, le pagelle dei viola”
  1. Pingback: Juve-Fiorentina 3-0, highlights e dichiarazioni di Rocco Commisso

Comments are closed.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com