(B)entornata Carrarese! Battuto il Vicenza, è Serie B!

La storica promozione della Carrarese in Serie B dopo oltre 70 anni

La Carrarese torna in Serie B dopo oltre 70 anni di assenza, un traguardo storico raggiunto al termine di una partita emozionante contro il Vicenza. Entrambe le squadre hanno superato tre turni impegnativi per conquistare il diritto di giocarsi la finale. La Carrarese ha eliminato Perugia, Juventus Next Gen e Benevento, mentre il Vicenza ha avuto la meglio su Taranto, Padova e Avellino.

Gli highlights di Carrarese-Vicenza 1-0

L’Ultima Volta in Serie B

Per il Vicenza, la cadetteria non è un ricordo lontano, essendo retrocessi al termine della stagione 2021/22 dopo i play-out. La Carrarese, invece, non vedeva la Serie B dal 1948, rendendo questa promozione ancora più significativa per i suoi tifosi.

Primo Tempo

Inizio di Gara

La partita inizia con la Carrarese che dà il calcio di inizio. Nei primi minuti, le squadre si studiano con attenzione. Panico emerge come uno dei più attivi in questa fase. Il Vicenza cerca di proporsi in avanti, con Laezza che si distingue per i suoi inserimenti.

Il Gol di Finotto

Dopo solo 6 minuti, Finotto segna di testa, sbloccando il match e indirizzando la finale verso la Carrarese. Il Vicenza reagisce immediatamente con Della Morte che tenta la conclusione, ma il portiere Bleve blocca senza problemi.

Pressione del Vicenza

Il Vicenza intensifica la pressione. Dopo 14 minuti, la squadra veneta cerca di recuperare il risultato. Gli uomini di Vecchi alzano il baricentro, ma la difesa della Carrarese è ben organizzata. Finotto si rende nuovamente pericoloso al 16′, ma un contrasto di Cuomo, ritenuto regolare dall’arbitro, interrompe la sua corsa verso la porta.

Gestione del Vantaggio

La Carrarese mostra grande intelligenza tattica, gestendo il vantaggio senza mai correre rischi inutili. La squadra è corta e reattiva nei raddoppi di marcatura, mentre il Vicenza fatica a trovare spazi in fase di finalizzazione.

Occasione Sprecata

Al 41′, Finotto ha l’opportunità di raddoppiare per la Carrarese, ma il portiere Confente riesce a fermarlo. Si chiude così un primo tempo dominato dalla Carrarese, che mantiene il vantaggio di 1-0.

Secondo Tempo

[Immagine d’Archivio] Foto carraresecalcio.itt

Cambi Tattici

Nella ripresa, la Carrarese sostituisce Capezzi con Della Latta, mentre il Vicenza inserisce Pellegrini per Cuomo, puntando a un assetto più offensivo per rimontare lo svantaggio. La partita si gioca prevalentemente a centrocampo, con poche azioni offensive e molta intensità.

Fase di Stanca

A metà ripresa, il ritmo del match cala. Il Vicenza prende fiato in vista del forcing finale, mentre la Carrarese tenta qualche ripartenza per chiudere la partita. Le tifoserie continuano a sostenere le rispettive squadre con entusiasmo encomiabile.

Ultimo Quarto d’Ora

Entrati nell’ultimo quarto d’ora, la Carrarese guadagna il terzo corner della partita. Nonostante il possesso palla sia in favore del Vicenza, sono i padroni di casa a rendersi più pericolosi. Schiavi, con un tiro dalla distanza, sfiora il palo alla destra di Confente, avvicinandosi al raddoppio.

Recupero e Finale

La partita si avvia alla conclusione con sette minuti di recupero. La Carrarese resiste agli ultimi assalti del Vicenza, mantenendo il vantaggio fino al fischio finale.

Conclusione


La Carrarese conquista una storica promozione in Serie B, un traguardo che mancava dal 1948. La squadra ha dimostrato grande solidità e intelligenza tattica, riuscendo a gestire la pressione del Vicenza e capitalizzando le occasioni avute. Un successo che corona un percorso esaltante e che sarà ricordato per molti anni dai tifosi.

3 comments to “(B)entornata Carrarese! Battuto il Vicenza, è Serie B!”
  1. Pingback: Gli highlights di Carrarese-Vicenza 1-0

  2. Pingback: Ecco la Serie BKT 2024-2025!

  3. Pingback: Aperi C con la Carrarese

Lascia un commento