Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Pistoiese – Pontedera live

Alle 17:30 la Pistoiese scenderà in campo al Mannucci contro il Pontedeea nella terza gara del Campionato di Seeie C girone B 2021/22.  Arancioni a quota uno, padroni di casa a due, in virtù di due pareggi.

Firmazioni

Pontedera: 1 Sposito 01, 3 Milani 01, 8 Caponi 88, 9 Magnaghi 93, Barba 95, 11 Mutton 99, 6 Shiba 01, 19 Espeche 85, 20 Bebedetti 99, 21 Perretta 00, 23. Matteucci 00, disp: 12 Angeletti 01, 22 Nicoli 01, 13 Catanese 93, 2 Parodi 01, 4 Bardini 00, 5 Pretato 02, 15 Di Meo 02, 7 Mattioli 01, 16 Marianelli 01, 17 D’Antonio 00, 18 Bericetti 00, 24 Regoli 00. ALL. MARAIA. Pistoiese Crespi, Sottini, Santoro, Castellano, Vano, Stjiepovic, Romano, Ricci, Gennari, Martina, Moretti. Disp. Pozzi, Sabotic, Valiani, Martini, Basani, Renzi, Pinzauti, Tempesti, Deratti, Pertica, Mal, Ubaldi. All. SASSARINI

Arbitro: Mario Perri di Roma.

Dopo 20 minuti di studio è la Pistoiese al 25′ a costruire l’occasione più nitida. Vano partendo dal centrocampo con rapida falcata entra in area con un dribbling e si presenta da solo al cospetto di Spisini che in uscita disperata devia in angolo. Sulla susseguente azione che parte dalla bandierina la sfera arriva all’altezza 20 metri a Castellano che calcia forte in porta a incrociare. Il pallone sfiora la trasversale e si perde sul fondo. Nei minuti successivi da registrare solo alcuni velleitari tentativi del Pontedera che trovano l’attenta risposta di Crespi. Si va al riposo sullo 0-0.

SECONDO TEMPO

Il goal del Pontedera arriva minuto terzo con l’esperto Barba a termine di una bella azione per linee centrali. Si aspetta la reazione dei ragazzi di Sassarini.

9′ esce Stijepovic entra Pinzauti

19′ Mattioli per Mutton.

20′ rigore per la Pistoiese calcia Vano para Sposito. Si resta sull’1-0, ma la reazione c’è stata.

24″ su una ripartenza del Pontedera gran goal del centravanti Magnaghi con un tiro chirurgico dai 20 metri che si insacca a fil di palo.  2-0. Mazzata tremenda dopo il rigore fallito. Questo campo si conferma una vera trappola per gli arancioni.

36′ Valiani si presenta da solo in area ma è anticipato in extremis e il Pontedera si salva.

43′ palla goal per il Pontedera che ferma un fraseggio a centrocampo della Pistoiese e lancia al liberissimo Magnaghi che si fa ipnotizzare da Crespi che salva di piede.

Finisce così: una sconfitta amara, maturata nella seconda frazione. Una gara sostanzialmente poco spettacolare e molto eqiilibrata nel gioco più che nel punteggio.

Nel calcio si è misurati con i risultati e se questi tardano, le critiche non si fanno invece attendere. Tuttavia i risultati non rispecchiano per ora ciò che la squadra esprime. Nessun alibi: la parola d’ordine è non cercarli nè giustificarsi, ma credere nel lavoro e nella forza degli interpredi che anche oggi hanno mostrato di essere di valore.