Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Grande emozione per la nascita del Club Arancione della Montagna

Una bellissima notizia per la Us Pistoiese! Ieri è stato inaugurato il nuovo club Arancione “Orange Old Boys” sulla Montagna Pistoiese, un presidio di sostenitori in un’area importantissima della provincia, finora non presente a livello di tifoseria organizzata. Sul progetto da molti mesi lavorava il presidente del nuovo club, Giacomo Reggiannini, titolare dello storico bar Margherita a Le Piatre e ieri finalmente c’è stato il simbolico taglio del nastro arancione, cui hanno partecipato numerosi tifosi della Montagna insieme ad una folta rappresentanza della Pistoiese capeggiata dal presidente Orazio Ferrari e composta da Marco Ferrari, mister Sassarini, Stefanelli, Pessotto, Turelli, Baccelli e dai calciatori: Gennari, Ubaldi, Crespi, D’Antoni, Donini,  presente anche il sindaco di Pistoia, Tomasi e il consiglio direttivo del Centro di Coordinanento Club Arancioni capeggiato dalla presidente Lisetta Sforzi e composto da Mauro Baiocchi, Nicola Pierattini e Moreno Bucci. La serata iniziata con un aperitivo al bar (sede del club in cui si respira l’Arancione a pieni polmoni per la massiccia presenza di gadget e storici vessilli), si è conclusa con una squisita cena a base di prodotti della montagna che si è svolta nel Borgo Isora, incantevole località poco sopra il centro urbano restituita agli antichi splendori con importanti opere di restauro e meta specie in Estate di turisti provenienti da tutto il mondo. Molto commosso il presidente Orazio Ferrari, ha espresso ai partecipanti parole affettuose di gratitudine per un evento tanto bello quanto inatteso in un momento in cui la Pistoiese ha bisogno come non mai del calore della gente dopo i terribili mesi di Pandemia e l’amara retrocessione che però è stata cancellata dall’impegno della Società per ottenere il ripescaggio. “Era da tempo che non partecipavo ad un evento così. Questi vostro entusiasmo – ha detto – Ferrari, é fondamentale per darci la forza necessaria ed andare avanti. Abbiamo compiuto grandi sacrifici in una Estate di lavoro che ha portato a riconquistare il posto nei professionisti e serate come questa li ripagano a piene mani!” Il presidente del club Reggiannini ha quindi omaggiato con opere artistiche della Montagna, lo stesso Ferrari, la presidente del Coordimento Sforzi e il sindaco Tomasi. Il presidente arancione ha invitato tutti i presenti a partecipare alla prossima gara della Pistoiese in casa ricevendo uno scrosciante apllauso.  La dirigenza del club ha risposto assicurando grande impegno a sviluppare e diffondere la passione per la Pistoiese in montagna e non solo. Il consiglio del nuovo club è composto, oltrechè dal presidente Reggiannini, dal vice presidente Giovanni Sforzi e dai consiglieri: Massimo Fanti, Riccardo Fusco, Pasquale Pugliese, Claudio Menchi e Franco Betti.

La foto finale con giocatori, mister, direttore, presidente e parte dei presenti.