Dove ordinare il Cialis in Italia
Beställ generisk Viagra i Stockholm | Viagra en Paris | Wo kann man Viagra in Berlin | Viagra kopen in Amsterdam | Dove ordinare il Cialis in Rome

Empoli scrive la storia, Mancuso regala il blitz allo Juventus Stadium

L’Empoli scrive una pagina di storia che non avrebbe pensato di fare neanche nei sogni più belli, per la prima volta espugna il campo della Juventus, dove nei precedenti erano arrivate 12 sconfitte, ed un pareggio per 0-0. Lo fa attraverso la propria filosofia di gioco, non rinunciando mai ad offendere, difendendo con estrema decisione quando le circostanze della partita lo imponevano, approfittando – giusto dirlo- di una Juventus piuttosto confusionaria e pasticciona. Poco importa alla truppa di Andreazzoli, che si prende i primi tre punti allo “Juventus Stadium” vivendo una notte indimenticabile.

Il nuovo logo sarà utilizzato fin da subito e comparirà sia sulle maglie che su tutto il materiale azzurro a partire dalla stagione 2021/22.

10/11  CONFERMATI

Una settimana fa non era stata una prestazione da buttare, lo aveva detto Andreazzoli nel dopo gara, anche se negli osservatori e tifosi c’erano gli errori che avevano compromesso quella partita. Luperto vince il ballottaggio con Romagnoli affiancando Ismajli nel classico 4-3-1-2 con Stojanovic e Marchizza esterni. A centrocampo Ricci viene confermato in cabina di regia affiancato da Haas e Bandinelli, Bajrami pronto ad innescare Mancuso e Cutrone. Partono forte i bianconeri, Vicario risponde presente su Chiesa, nella seconda circostanza è molto reattivo a volare sulla sua destra. Quando gli azzurri escono dal pressing avversario fanno male, prima Bonucci è costretto ad un intervento affannoso poi arriva il gol firmato da Mancuso, pronto a raccogliere un rimpallo su tiro di Bajrami superando Szczsny da pochi passi. La reazione bianconera è in un tiro di Chiesa respinto dal’attento Vicario, ma l’Empoli prosegue a manovrare nella metà campo avversaria in maniera efficace.

RIPRESA

  Spazio nei padroni di casa a Morata per lo spento McKennie, gli azzurri rispondono presente punzecchiando dalle parti di Szczsny, Allegri si affida a Bernardeschi, Locatelli e Kulusevski, proprio l’ex Sassuolo in due circostanze minaccia Vicario, per il resto la truppa di Andreazzoli riesce a difendersi con ordine non perdendo mai la testa regalandosi una vera e propria serata stellare.

Gli highlights

Juventus-Empoli 0-1

JUVENTUS (4-3-3) : Szczesny 6.5; Cuadrado 6.5  (82′ De Sciglio s.v ) De Ligt 6, Bonucci 5.5, Alex Sandro 5.5; Bentancur 5 (65′ Locatelli 6.5) Danilo 5.5, Rabiot 5 (55′ Bernardeschi 5.5); Chiesa 6.5 (65′ Kukusevski 6.5) Dybala 6 McKennie 4.5 (46′ Morata 6). A Disp: Perin, Pinsoglio, Chiellini, Rugani, Fagioli,Pellegrini, Ranocchia. Allenatore: Massimiliano Allegri 5

EMPOLI (4-3-1-2) : Vicario 7.5; Stojanovic 7 Ismajli 7.5Luperto 8 Marchizza 7; Haas 7, Ricci 7.5, Bandinelli 8 (80′ Zurkowski s.v); Bajrami  7.5(70′ Stulac 6.5); Cutrone 7(80′ Henderson s.v) Mancuso 8 (72′ Pinamonti 6.5). A Disp: Brignoli, Furlan, Romagnoli, Fiamozzi, Parisi, Tonelli, Viti, La Mantia. Allenatore: Aurelio Andreazzoli  8

ARBITRO : Sig. Ghersini di Genova 6. Assistenti: De Meo/Rocca. VAR: Mazzoleni/Ranghettu.

Rete: 21′ Mancuso

Note: Ammoniti: 32′ Stojanovic (E), 44′ Cutrone (E), 59′ Bandinelli (E), 81′ Bernardeschi (J), 89′ Danilo (J). Angoli 6-8, rec. 1’+5′ spettatori 17 mila circa

One comment to “Empoli scrive la storia, Mancuso regala il blitz allo Juventus Stadium”
  1. Pingback: Aurelio Andreazzoli e Leonardo Mancuso raccontano la loro Juventus-Empoli

Comments are closed.